I nostri fiori

La MALVA è ricca di mucillagini; contiene anche potassio, ossalato di calcio, vitamine e pectina. 

Ha proprietà emollienti ed antinfiammatorie, è utile contro la tosse ma anche per le affezioni intestinali.

Si consiglia di mettere i fiori nell'acqua e farli macerare per una notte e poi filtrare e riscaldare per avere la conservazione di tutti i principi attivi di questa preziosa pianta.

Il FIORDALISO è in grado di attirare a sé le coccinelle che mangiano gli afidi. E' da sempre usato per il benessere degli occhi poiché contiene sostanze antinfiammatorie.

Venivano usati i fiori fin dai Buddisti per stimolare la diuresi e depurare l'organismo.

La CAMOMILLA contiene flavonoidi, oli essenziali (blu), mucillagini. Ha potere calmante, sedativo, rilassante ed è un antinfiammatorio naturale.

La MENTA contiene mentolo, oli essenziali, tannini.

Dall'azione digestiva, tonica, antisettica e rinfrescante, è utile per combattere la nausea e l'alitosi.

La MONARDA contiene oli essenziali, tannini, fenoli, sostanze amare che fanno si che abbia proprietà digestive, contro la febbre. Viene usata anche per dare un aroma rinfrescante e bevande e tisane per il suo profumo inteso e dolce.

La CALENDULA è una pianta antibatterica, antispasmodico e antinfiammatoria per il ciclo mestruale e per le coliti. Per uso esterno viene usata come cicatrizzante, contro le scottature.

Contiene triterpeni, flavonoidi, polisaccaridi, caroteni, oli essenziali, mucillagini, acido salicilico.